Greenpeace e il Rainbow Warrior III nel porto di Barcellona

Link sponsorizzati

Greenpeace attracca a Barcellona.

Il Rainbow Warrior III, nuovo vascello della ONG Greenpeace, ha gettato l’ancora nel porto della capitale catalana in occasione del 40° anniversario dell’organizzazione ecologista.

La storica imbarcazione ha accompagnato la crescita e lo sviluppo del movimento pro-ambiente, risultando protagonista di memorabili azioni e iniziative di protesta. Quella attualmente utilizzata rappresenta la terza versione ed è stata varata il 14 ottobre 2011.

Le precedenti imbarcazioni hanno affrontato molte battaglie, venendo spesso colpite e prese di mira.

Uno degli eventi più noti associati all’imbarcazione risale al 10 luglio 1985, quando la Rainbow Warrior n.1 venne affondata nel porto di Auckland, in Nuova Zelanda, parte della DGSE, il servizio segreto francese responsabile delle operazioni all’estero. Durante l’affondamento affogò uno dei presenti sulla barca, il fotografo Fernando Pereira, provocando lo sdegno dell’opinione pubblica mondiale nei confronti dell’operazione e delle azioni della Francia.

Questa è solo una delle tanti storie vissute dal glorioso vascello.

Chi lo vorrà potrà visitare il Rainbow Warrior III questo venerdì 23 dicembre, durante la terza giornata di porte aperte indetta da Greenpeace. Le due precedenti si sono svolte sabato 17 e domenica 18.

A terra, di fronte all’imbarcazione, verrà organizzata una mostra fotografica dedicata alle tante avventure vissute da Greenpeace grazie al Rainbow Warrior.

Venerdì 23 dicembre, porto Maremagnum. Save the date!

        

I seguenti articoli potrebbero interessarti:

La Artic Sunrise di Greenpeace a Barcellona

La Artic Sunrise di Greenpeace a Barcellona03/05/2013. Greenpeace – a bordo del peschereccio Arctic Sunrise – attraccherà a Barcellona per dare impulso alla campagna da titolo “La pesca sostenible es el futuro“. Il tour di Greenpeace, [...]

Questo week-end torna la Fira per la Terra al Parco de la Ciutadella

Questo week-end torna la Fira per la Terra al Parco de la Ciutadella17/04/2012. Questa fine settimana il passeig Lluís Companys e il parco de la Ciutadella ospiteranno un appuntamento classico della primavera barcellonese, la Fira per la terra. Quest’iniziativa ha lo scopo [...]

Slow Food alla 15ª Fiera e Mercato della Terra.

Slow Food alla 15ª Fiera e Mercato della Terra.24/04/2010. Il 24 e 25 aprile sarà possibile riempire la propria cesta della spesa con i prodotti ecologici della 15ª Fira e Mercat de la Terra (Fiera e Mercato [...]

Nessun Commento


  1. Nessun Commento

Scrivi un commento





Ultimi commenti

  • Italiani a Barcellona, la comunità straniera più numerosa! (6)
    • Antonio: Solo volevo fare un appunto all’ articolo : “gli italiani sono la comunitá straniera piú numerosa a Barcellona”. Siccome ho giá letto questa inesattezza piú volte volevo dare un pò di luce. Gli italiani risultano i piú...
  • Barcelona El Prat migliore Aeroporto d’Europa (1)
    • Paolo: Mi risulta Barcelona sia stato eletto, cosi’ come nel 2010, il miglior aeroporto della regione Sud Europa: http://www.worldairportawards. com/Awards_2014/bestAirport_So uthEurope.htm Se l’informazione e’ diversa, sarebbe...
  • Continua la guerra tra la Generalitat e Airbnb, multa da 30.000 euro per il portale (1)
    • Francesco: Scrivo a commento della questione riguardante gli affitti tramite airbnb. Cara Catalunya, per molte cose sei anni luce avanti rispetto al resto d’Europa, su questo argomento sei decisamente anacronistica. Patetico e triste...
  • Imparare il Catalano con parla.cat (7)
    • Javier: Consiglio anche http://www.cursdecatala.com, tutte le lezioni sono disponibili anche in italiano
  • Mozzarella di Bufala made in Catalunya (32)
    • gennaro: Non ce niente da fare la avarizia e la mancanza di creativitå dei catalani si confrrma sempre di piu , e molto piu facile malcopiare che creare. MozzRella catalana ma andate a quel paese, e come gli orribili cannelloni o los macaRons...

Collabora con noi

Vivi a barcellona?
Sei in vacanza qui?
Se vuoi collaborare scrivendo su questo blog, per parlare del tuo viaggio o delle tue nuove esperienze,
Contattaci
Scrivici

 Registrati