Barcellona confermata come sede dei Mondiali di nuoto del 2013

Link sponsorizzati

Barcellona è una città a vocazione sportiva. Molteplici sono le gare e le manifestazioni internazionali che qui hanno sede. Un’altra freccia all’arco della Ciudad Condal: sarà la sede del Campionato Mondiale di Nuoto del 2013.

Il sindaco Hereu e il presidente della FINA (Federazione Internazionale di Nuoto) hanno firmato martedì 25 gennaio il contratto ufficiale.

Dopo la rinuncia di Dubai – che aveva avuto la concessione ed ha dovuto in seguito rinunciarvi a causa della crisi – Barcellona era in gara con Eindhoven, Amburgo, Mosca, Sidney e Seul, ed ha riporta la vittoria.

La competizione torna nella città che già l’aveva ospitata nel 2003. Le gare si disputeranno nelle varie ed eccellenti strutture cittadine, tra le quali: Palau Sant Jordi (con una piscina olimpica che sarà la sede principale del nuoto); la piscina di Montjuïc (per la prova dei salti), le piscine Picornell (nuoto sincronizzato), la piscina del Club Natació Barcelona (waterpolo) e il porto di Barcellona (per le prove all’aperto).

Il campionato mondiale di nuoto, alla sua 15ª edizione, si disputa ogni due anni e quest’anno si terrà a Shanghai (Cina).

        

I seguenti articoli potrebbero interessarti:

Al via oggi i Mondiali di Nuoto di Barcellona

Al via oggi i Mondiali di Nuoto di Barcellona19/07/2013. Prendono finalmente il via oggi, con la cerimonia d’inaugurazione, i tanto attesi Mondiali di nuoto di Barcellona. Per quel che riguarda le vendite dei biglietti gli organizzatori si [...]

A Barcellona i mondiali di nuoto 2013

A Barcellona i mondiali di nuoto 201328/09/2010. Barcellona sarà la sede dei Campionati Mondiali di Nuoto nel 2013. In un primo momento era stata scelta Dubai come sede dei mondiali, ma lo scorso maggio aveva rinunciato [...]

Mondiali di Nuoto, High Diving: lo spettacolo unico dei tuffi dal porto

Mondiali di Nuoto, High Diving: lo spettacolo unico dei tuffi dal porto30/07/2013. Come è ormai noto, per la prima volta in un Mondiale di Nuoto è possibile ammirare lo spettacolo dei salti da grandi altezze, 27 metri per gli uomini [...]

Nessun Commento


  1. Nessun Commento

Scrivi un commento





Ultimi commenti

  • Inaugurazione della prima libreria italiana a Barcellona (3)
    • Ernest lonca ibars: Serà la primera vegada que visito la llibreria i espero que no msigui l’única
    • Ernest lonca ibars: m’agrada Itàlia on tinc bons amics i parlo una mica l’italià peró tinc amics italians que voldrien aprendre l’espanyol , podré trobar quelcún mètode d’espanyol per italians a la seva llibreria. espero la...
  • Si può guidare una moto 125 con la patente B italiana all’estero? (11)
    • Cristina: Una curiosità, anzi due: sulla multa con l’importo da pagare che articolo vi hanno indicato per l’infrazione commessa?perché a me hanno messo 11 G che non ha niente a che vedere con il motivo della multa;curiosità num...
    • Cristina: Ciao Andrea,io mi son fatta la stessa domanda e ho chiamato la mia assicurazione,Generali. Loro mi hanno confermato che c’è stato un errore,che non avrebbero dovuto assicurarmi, a me è probabilmente agli altri 20000 italiani che...
    • Fabio Pitrola: Andrea, non so che dirti… non ho idea di cosa possa accadere in caso di incidente… Le assicurazioni fanno quello che vogliono e nessuno tutela il consumatore… è la solita storia…

Collabora con noi

Vivi a barcellona?
Sei in vacanza qui?
Se vuoi collaborare scrivendo su questo blog, per parlare del tuo viaggio o delle tue nuove esperienze,
Contattaci
Scrivici

 Registrati